home

A due passi dal centro di Pietrasanta, cittadina toscana da sempre legata all’arte, c’è una piccola realtà artigianale sorta intorno alle strutture di una vecchia fornace. La cava di argilla di servizio alla produzione di mattoni negli anni è stata allagata e ha formato due laghi artificiali dove si pescano carpe “transgeniche”.

Da sempre i due laghi è popolato da aziende che fanno riferimento al settore edile: carpenterie del ferro e del legno, laboratori del marmo, verniciatori ecc… Molte di queste aziende non esistono più e hanno lasciato dietro di sé solo cumuli di rifiuti e fondi artigianali vacanti.

I momenti di crisi tolgono sicurezza e spingono molti ad abbandonare la via segnata. Così in questi studi vuoti hanno preso casa giovani artigiani, artisti e creativi digitali che sono riusciti negli anni  ad accumulare competenze e formazione e si sono decisi ad affacciarsi sul mercato anche se dalla porta sul retro.

.…Non siamo associati e non siamo un collettivo artistico, piuttosto una moderna realtà a vocazione mista in cui l’interdisciplinarità è una pratica sviluppata sul campo di collaborazioni passate e presenti e favorita dall’essere, questo potenziale umano, tutto affacciato su ‘due luoghi’ ….

Così quelli che ieri erano limiti oggi sono possibilità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...